Schianto airbus: la clinica nega che il copilota soffrisse di depressione

germanwings-Andreas

 

Andreas Lubitz, il copilota dell’Airbus che si è schiantato sulle Alpi francesi con 150 persone a bordo, era stato un paziente dell’Ospedale universitario di Duesseldorf negli ultimi due mesi. Lo ha reso noto la clinica, aggiungendo che Lubitz ha visitato l’ospedale come paziente nel febbraio del 2015 e che la sua ultima visita risale al 10 marzo.

L’ospedale ha aggiunto che Lubitz ha ricevuto una valutazione diagnostica ma ha rifiutato di rivelare ulteriori dettagli. La clinica ha anche negato le notizie secondo le quali il copilota soffriva di depressione. Lo ha reso noto la stessa clinica in una nota che smentisce indiscrezioni pubblicate dal Tagesspiegel.

Andreas-Lubitz-runner



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -