Soldato USA: mi hanno detto che combattevamo il terrorismo, ma il terrorista ero io

 

 

Circola su internet il clamoroso discorso di un soldato americano che racconta chi sono i veri nemici del suo paese. Il suo nome è Mike Prysner.

Oggi più che mai, dopo i recenti fatti di cronaca, ai quali fa seguito la prevedibile ondata di isteria delle masse, è fondamentale ascoltare attentamente le parole di Mike Prysner, veterano della guerra in Iraq… Cittadini lavoratori e poveri di questo Paese, inviati ad uccidere cittadini poveri e lavoratori di altri Paesi, per rendere i ricchi ancora più ricchi... Senza il razzismo, i soldati si renderebbero conto che hanno più in comune con il popolo irakeno che con i miliardari che ci inviano alla guerra… Dobbiamo renderci conto che i nostri veri nemici, non si trovano in un Paese lontano… Il nostro nemico, non è a 5’000 miglia di distanza: è qui in casa…

biden_mccain_obama

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -