Venezuela, Maduro: “C’è un piano degli Usa per rovesciare il mio governo”

Venezuela Election

 

“Il potere imperiale del nord è entrato in una fase pericolosa di disperazione ed è andato a parlare con i governi del continente per annunciare il rovesciamento del mio governo. Accuso il vicepresidente degli Stati Uniti, Joe Biden, di aver personalmente parlato con i primi ministri e presidenti per annunciarlo”.

Lo ha detto il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, nel corso di un incontro. Secondo il capo di Stato, Biden avrebbe esposto il piano per rovesciare il governo di Caracas nel corso di una riunione sugli aiuti energetici che di recente ha avuto a Washington con i capi di Stato e governo dei Caraibi.

“Massima allerta. Si è messo in marcia un piano per un golpe cruento e dobbiamo serrare le forze popolari e militari per evitare in qualsiasi scenario questo colpo di Stato“, ha aggiunto Maduro. Già venerdì il presidente venezuelano aveva già accusato gli Usa di complottare, sostenendo che “tutte le agenzie” del governo Usa, tra cui Fbi, Cia e Dea, siano coinvolte in un piano per “abbattere violentemente” l’esecutivo di Caracas. (LaPresse/EFE)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -