Vaticano: Bergoglio riceve un trans spagnolo e la sua fidanzata

Papa-Francesco

 

Un trans in Vaticano. L’ha voluto Papa Francesco in persona, che sabato scorso alle 5 del pomeriggio ha ricevuto in udienza privata Diego Neria Lejarraga, transgender spagnolo di 48 anni, e la sua attuale fidanzata. Secondo il quotidiano iberico Hoy, Lejarraga aveva scritto al Pontefice denunciando la propria condizione di emarginazione all’interno della Chiesa e in particolare nella città dove vive, Plasencia nella regione dell’Estremadura. Il Papa, colpito dello sfogo dell’uomo, gli avrebbe poi telefonato invitandolo nella Santa Sede.

Lejarraga è credente e praticante ma dopo essersi fatto operare e aver cambiato sesso sarebbe stato allontanato dalla sua parrocchia, mentre il prete lo avrebbe bollato con l’appellativo di “figlia del diavolo”. Le autorità vaticane, contattate dai giornalisti spagnoli, hanno deciso di non commentare.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -