Nigeria: islamisti Boko Haram conquistano Monguno, 100 morti ad Adamawa

boko-haram

 

I miliziani islamisti di Boko Haram hanno conquistato la citta’ nord-occindentale di Monguno, compresa la sua base aerea militare, dopo violenti scontri con l’ersercito. Lo riferiscono fonti della sicurezza. Monguno si trova a circa 137 chilometri da Maiduguri, capitale dello Stato del Borno, dove invece i militari nigeriani sono riusciti a respingere l’offensiva dei Boko Haram. I Boko Haram fanno strage anche nello Stato nord-occidentale nigeriano di Adamawa.

Non meno di 100 persone sono state uccise la notte scorsa dai miliziani islamisti a Kamale, Garta e in altri 4 villaggi nel governatorato di Michika. Lo riferiscono fonti della sicurezza.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -