Borghezio: sul controllo delle moschee la Lega Araba ora la pensa come noi

BORGHEZIO : SUL CONTROLLO DELLE MOSCHEE LA LEGA ARABA, ORA, LA PENSA COME NOI !

moschea2

 

“La risposta – chiara e convincente – che il Segretario Generale della Lega Araba, Nabil El Araby, ha dato oggi nel corso dell’audizione tenuta avanti la Commissione Affari Esteri del Parlamento europeo alla mia domanda sulla necessità di intervenire sulle moschee nelle quali si svolge propaganda fondamentalista rappresenta una svolta significativa per l’Italia e per l’Europa.

Devono essere buttati fuori’ ha detto l’autorevolissimo Rappresentante mondiale del mondo arabo, facendo riferimento a ciò che sta già avvenendo attualmente in Egitto.

Tutti coloro che hanno sempre preso le distanze dalle posizioni della Lega sul tema sono serviti! Su questo tema delicato abbiamo la soddisfazione di constatare che ormai le posizioni delle ‘due Leghe’ – quella Araba e quella Nord – coincidono perfettamente.

E’ evidente che non mancheremo di notificare questa posizione ufficiale della Lega Araba a tutti i ‘tartufi’ che, specie nel nostro Paese, hanno difficoltà a capire quanto sia decisivo, in termini di efficace e concreta lotta al terrorismo, il controllo serio e severo su ciò che gli Imam predicano nei loro sermoni in moschea e su ciò che, eventualmente, svolgono all’interno dei centri islamici da dove, non certo casualmente, risultano transitati quasi tutti i terroristi dell’Islam radicale”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -