Renato Soru (Pd) condannato dalla Corte dei Conti per danno erariale

soru

 

La Corte dei Conti ha condannato l’ex governatore Renato Soru, attuale europarlamentare e segretario del Pd sardo, l’ex assessore dei Lavori pubblici Carlo Mannoni, e l’ex direttore generale Fulvio Dettori per un danno all’erario, di 800mila euro, causato dal tentativo di salvataggio della società Hydrocontrol, azienda che nel 2007 venne acquisita dalla Regione ma liquidata qualche tempo dopo.

Dichiarata prescritta, invece, la posizione dell’attuale governatore Francesco Pigliaru, all’epoca assessore della Programmazione. ansa

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -