La Corte dei Conti condanna Bassolino (Pd) al pagamento di 8 mln euro

++ AMBIENTE: CITAZIONE PER BORDON, MORESE E BASSOLINO ++

 

L’ex presidente della Regione Campania Antonio Bassolino è stato condannato dalla Corte dei Conti della Campania a pagare 8 milioni di euro di danno erariale per il mancato adempimento al contratto stipulato tra Ministeri dell’Ambiente e del Lavoro, Jacorossi e Commissariato straordinario sull’apertura di discariche e sull’utilizzo di lavoratori socialmente utili.

Condannati anche gli ex subcommissari per l’emergenza rifiuti Angelo Vanoli e Arcangelo Cesarano a 4 milioni di euro ciascuno. La Corte dei Conti della Campania ha assolto gli ex componenti della giunta Bassolino. L’avvocato Gherardo Marone, difensore di Antonio Bassolino, presenterà appello. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -