Della Vedova: Scelta Civica è finita, nuovo progetto per valorizzare l’agenda Monti

monti-ue

 

“Sarebbe velleitario tentare di rilanciare Scelta civica facendone un partito dei duri e dei puri. Piuttosto che dividerci ulteriormente proviamo a valorizzare quel che di buono c’e’: l’agenda Monti, i gruppi parlamentari e il Governo”. Cosi’ il sottosegretario agli Esteri, Benedetto della Vedova, in un’intervista a ‘La Repubblica’.

“Se questa legislatura produce e produrra’ le riforme – aggiunge – e’ grazie all’energia di Renzi, all’impegno di Napolitano e a quello di Monti. Senza il 10% di S.c. ci sarebbe ancora il centrodestra o un Pd senza Renzi. Cio’ detto dobbiamo considerare Scelta civica un progetto che inizia e finisce in questa legislatura. Non siamo stati capaci di trasformare quel 10% in opzione politica, certo non e’ possibile farlo adesso.
Serve un progetto piu’ ambizioso. Diamoci tempo fino alla fine del 2015 per promuovere la costruzione di un nuovo movimento riformatore che non puo’ essere Scelta civica. Chiamando chiunque sia interessato, fuori o dentro Sc, su basi paritarie e senza posizioni predefinite”.

Quanto all’ipotesi che lo sbocco del percorso possa essere il Pd, Della Vedova osserva: “la politica e’ in movimento.
Vedremo quale legge elettorale ci sara’, i leader in campo. Chi e’ in Parlamento grazie a Monti si sente leale al governo e vuole rafforzare la leadership riformatrice di Renzi, ma per farlo bisogna scontrarsi quotidianamente con una parte del Pd…”(AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Della Vedova: Scelta Civica è finita, nuovo progetto per valorizzare l’agenda Monti”

  1. Valorizzare Monti? Il Quisling Della Vedova si accorge solo ora che Scelta Civica era già “sciolta” subito dopo la presa di potere, sotto la protezione di bellanapoli, di Renzi? Non serviva più politicamente, se non come numero di yesman e niente altro. Faranno tutti la stessa fine che viene riservata ai traditori: sciolti nell’inutilità politica da dimenticare.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -