Marò, l’India gela Napolitano: “La nostra magistratura è indipendente”

Napolitano

 

26 dic – Sì al dialogo tra governi, ma sulla questione dei fucilieri della Marina italiana accusati in India di aver ucciso due pescatori nel 2012, la magistratura indiana deciderà in modo equo ed indipendente. E’ quanto ha dichiarato oggi il portavoce del ministero degli Esteri indiano. “La questione è sub-judice, la magistratura che è indipendente ed imparziale assumera una posizione indipendente sul caso”, ha detto Syed Akbaruddin, secondo quanto riporta il sito Zee News.

Lunedì, il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano aveva accusato l’India di “scarsa volontà politica” nel fornire una “soluzione equa” in questo caso.



   

 

 

1 Commento per “Marò, l’India gela Napolitano: “La nostra magistratura è indipendente””

  1. Giovanni Boccellato

    Una dichiarazione di questo tipo:la magistratura deciderà in piena autonomia è assurda,perchè siamo davanti ad un caso,squisitamente politico,dove la magistratura non centra proprio niente…..Infatti il governo indiano,oltre ad una serie di abusi commessi su questo caso,ci ha fatto sopra due compagne elettorali,trasformando i nostri due marò,in due trofei da esebire a tutto il mondo??? Quindi la magistratura Indiana non centra proprio niente!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -