Ruba pane e cioccolato per fame: una fotografia dell’Italia

6 dic – Un livornese di 59 anni ha cercato di portare via dagli scaffali del supermercato di via Grande alimenti del valore di 20 euro, il gestore non l’ha denunciato. Ha rubato un po’ di cioccolata, una baguette, qualche cartone di vino. Parte il suono anti-taccheggio e una commessa dà l’allarme: il sessantenne viene  fermato e riportato all’interno del supermarket. Arrivano i carabinieri, viene identificato, ma  il responsabile del negozio, considerando la scarsa entità del furto (circa 20 euro) e la merce, decide di non sporgere denuncia

pane



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -