Il marocchino del Pd: “Le Violenze sui bus sono colpa degli autisti”

CHAOUKI

 

28 ottobre  – Khalid Chaouki è alla buvette della Camera, mi guarda severo: “La tua video-inchiesta sulla stazione Termini e gli immigrati fa schifo. Proprio brutta”. Immaginavo non piacesse al deputato Pd, italiano di origine marocchina che centra la sua battaglia politica sui diritti degli immigrati. Provo ad obiettare: “I problemi però sono reali. Guarda cosa è accaduto a Corcolle, in periferia di Roma con l’assalto degli immigrati ai bus dell’Atac…”.

Chaouki è ancora più perentorio: “Balle. Gli assalti sono balle!”. Ma come? Una donna che guidava il bus addirittura ha rischiato la violenza sessuale… “Balle, queste cose le denuncia quella donna sindacalista. Ma non sono vere, informati”, replica ancora Chaouki.

E rincara la dose: “L’unica cosa vera che avviene è che gli autisti dell’Atac quando vedono alcuni immigrati in attesa alla fermata del bus, tirano diritto. Prova a chiedere a loro se saltano apposta qualche fermata! Poi ovvio che i poveretti restati a piedi si incazzino. Non bisogna assalire il bus, ci mancherebbe. Ma se la protesta è vivace, è solo colpa degli autisti Atac…”. Bisognerebbe provare un confronto all’americana fra il deputato Pd e gli autisti furiosi. Ma non glielo consiglio…

di Franco Bechis
(tratto da L’imBECcata)



   

 

 

10 Commenti per “Il marocchino del Pd: “Le Violenze sui bus sono colpa degli autisti””

  1. Siamo alle solite, si può dire tutto ed il contrario di tutto. Forse sarà vero che gli autisti saltano alcune fermate se ci sono troppi immigrati ma mi chiedo: “sarà per paura visti i precedenti? non possiamo dare loro torto!

  2. Ahahahah la colpa è degli autisti….sei davvero povero di argomentazioni…signore non la chiamo, egregio tantomento…non mi sovviene nessuna parola…
    Gli assalti li facessero nei loro paesi perchè questa è l’ITALIA non L’AFRICA!!!

  3. E un marocchino,ma non fa certo onore ai marocchini…….e se penso che fa parte del governo che ci amministra,mi sento razzista !!!

  4. ….non capisco perchè lo facciano parlare….

  5. insisto a dire che è ora di finirla di pagare politici che lavorano per altri, adesso basta Boldrini e Compani siete pagati dagli Italiani e fate di tutto fuorché l’interesse degli Italiani io questi li condannerei tutti per alto tradimento …. È ora di svegliarsi basta votare questa gente o lo capite subito o siamo destinati allo sfascio in pochissimo tempo…

  6. Mi aspetto che qualcuno esca e dica SEI SU SCHERZI A PARTE
    Aspetto anzi… Aspettiamo tutti fiduciosi…

  7. Sono purtroppo stato testimone di un salto di fermata in cui c’erano solo immigrate, era accanto a Villa Borghese, le poverette hanno corso superando l’autobus che si é fermato alla successiva perché ho suonato per scenderè Successo in centro, di pomeriggio, ero basito.

  8. Fanno bene a saltare le fermate e lasciarli a piedi………..tanto lo sappiamo tutti che nessuno paga degli extracomunitari, pretendono di essere rispettati, ma nel frattempo loro non rispettano nulla, solo pretese…………..IL RISPETTO VA’ GUADAGNATO, non è dovuto.
    Pagate il biglietto come tutti e rispettate chi lavora e chi è sui mezzi, e sarete rispettati, ma dovete pagare il biglietto e la tariffa giusta

  9. Ma questo turco perche non va a governare al suo paese!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -