Libia, Napolitano si congratula per liberazione da Gheddafi “auspici per pace e stabilita’”

napolitano_gheddafi

 

23 ott. – L’Italia sara’ sempre a fianco della Libia per consolidare la democrazia nel paese nordafricano e per garantire i diritti umani, a partire dalla lotta contro il traffico di esseri umani. Lo assicura il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al Presidente della Camera dei Rappresentanti dello Stato di Libia, Aghila Salah Issa.

“Nell’occasione della ricorrenza del terzo anniversario della Liberazione del suo Paese desidero farle pervenire, a nome mio personale e dell’Italia tutta, i piu’ sentiti e fervidi auspici per la pace, la stabilita’ e la riconciliazione della Libia“, scrive Napolitano, “Il suo Paese attraversa un momento di estrema tensione e difficolta’, e al tempo stesso cruciale della sua storia. Si tratta di un complesso percorso di transizione verso la democrazia rispetto al quale l’Italia continuera’ ad essere al fianco della Libia.

E’ essenziale che tutte le forze politiche operino con il massimo impegno, con coerenza e senza riserve in favore di soluzioni inclusive. Solo cosi’ il suo Paese potra’ cogliere le sue enormi potenzialita’ di crescita economica, ma anche affermarsi quale crocevia e punto di incontro di popoli, civilta’ e culture diverse tra Europa e Africa”.(“La stabilita’ della Libia, il contrasto ad ogni forma di traffico illecito – a cominciare dall’esecrabile traffico degli esseri umani – e la lotta al terrorismo sono essenziali per il progresso di tutti i paesi che si affacciano sul Mediterraneo”, prosegue il Capo dello Stato.(AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -