Regione Campania: 4,5 mln di euro per la lotta alla la violenza di genere

bianca-dangelo

 

18 ott 2014 – I centri antiviolenza della Campania potranno usufruire di 4,5 milioni di euro cosi’ da rafforzare le azioni a sostegno di donne vittime di molestie, abusi e violenze. A rendere nota la decisione dell’esecutivo regionale della Campania e’ l’assessore alle Politiche Sociali, Bianca D’Angelo. “E’ stata definita la ripartizione delle risorse destinate agli Ambiti Territoriali per la realizzazione dei Centri Anti-violenza in Campania. Il tutto – spiega D’Angelo – in attuazione della legge regionale vigente volta a prevenire e contrastare la violenza di genere. Le risorse finanziarie complessivamente stanziate per i Centri Anti-violenza sono pari ad Euro 4.500.000″.

L’assessore si dice “orgogliosa di questa iniziativa che rappresenta un atto concreto con cui la Regione Campania dimostra di essere al fianco delle donne” e aggiunge che ora tocchera’ “agli Ambiti territoriali definire l’attuazione esecutiva e l’operativita’ dei Centri. In tal modo su tutto il territorio regionale le donne vittime di molestie, abusi e violenze troveranno punti di riferimento e di sostegno”. “Come donna e come assessore alle politiche sociali – conclude D’Angelo – non posso che essere particolarmente soddisfatta di come la Regione Campania sul territorio delle cinque province sta promuovendo e attuando l’integrazione della rete dei servizi per assistere e curare le vittime della violenza di genere“.



   

 

 

1 Commento per “Regione Campania: 4,5 mln di euro per la lotta alla la violenza di genere”

  1. Li regaleranno agli islamisti che abitano in Campania e ai camorristi…….ottimo metodo per investire “contro la violenza” !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -