Ebola, ONU: servono almeno 600 milioni di dollari

ebola-onu

 

4 sett – Per tenere sotto controllo l’epidemia di Ebola in Africa occidentale saranno necessari “almeno 600 milioni di dollari, e forse una cifra ancora maggiore”. Lo ha dichiarato in conferenza stampa l‘alto coordinatore delle Nazioni unite per il virus Ebola, David Nabarro.

Ha parlato di “un grave declino economico” nelle regioni africane colpite dall’epidemia, per l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) la più grave nella storia della malattia. Sinora l’agenzia Onu ha registrato 3.500 contagi e più di 1.900 morti.

I problemi economici, ha detto Nabarro, complicano gli sforzi per contenere la diffusione del virus. Ha definito una “vera sfida” fare sì che il personale sanitario dei Paesi colpiti torni al lavoro, perché è necessario fornire il materiale di cui esso ha bisogno, oltre al denaro per pagarlo.
I funzionari Onu hanno fatto sapere che sono in corso tentativi di ripristinare i collegamenti delle linee aeree commerciali con i Paesi colpiti, perché lo stop ai voli ostacola gli aiuti internazionali. tmnews



   

 

 

2 Commenti per “Ebola, ONU: servono almeno 600 milioni di dollari”

  1. Ma la Lorenzin non diceva che l’Ebola non era pericolosa? Ma allora perchè i contagiati aumentano e l’ONU ha bisogno di tutti questi soldi? Possiamo mandare la Lorenzin ad agli sbarchi una settimana per accogliere i clandestini, vorrei vedere se poi dice che non è pericoloso.

  2. Uhmmmmm e di grazia, come dovreste tenere sotto controllo l’epidemia?
    :..E ripristinando i voli non sarebbe ancor più grave l’espansione nel ns continente?
    Se un giorno dovessi ammalarmi, giuro che prima di morire vi farò una causa che, se la ricorderanno in tutta la storia futura!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -