Califfato a Milano, ecco il luogo scelto per una delle nuove moschee

Milano. musulmani pregano in piazza duomo (Agenzia: photoviews)

Milano. musulmani pregano in piazza duomo (Agenzia: photoviews)

 

3 agosto – Il comune di Milano è pronto a “svelare” i quattro luoghi scelti per trasformarli in luoghi di culto-moschee attraverso un bando indirizzato alle associazioni iscritte all’albo delle religioni. Come già anticipato, uno dei quattro siti è l’edificio abbandonato di via Esterle (zona via Padova): ai tempi del fascismo era adibito a bagno pubblico (con docce e lavatoi), poi è diventato una fabbrica di bottoni, poi una carrozzeria. Dal 1999 i locali sono in disuso.

Moschee: bandi per 4 nuovi luoghi di culto a Milano

La collocazione sembra ideale: tra via Padova e via Palmanova, in un quartiere ad alta concentrazione di immigrati, vicina a un centro islamico già esistente. Come riferisce il Corriere, gli abitanti della zona avevano già chiesto a Palazzo Marino di individuare un possibile luogo di culto nei dintorni.

La struttura avrà bisogno di molti lavori di ristrutturazione, ma è agibile. Il 4 agosto la palazzina sarà presentata alle associazioni iscritte all’albo delle religioni.

milanotoday.it



   

 

 

2 Commenti per “Califfato a Milano, ecco il luogo scelto per una delle nuove moschee”

  1. Tutto ciò è assurdo, la maggior parte di questi islamici provengono da paesi dove non non farebbero mai costruire una chiesa cristiana. Queste persone arrivano nel nostro paese quasi sempre illegalmente è pretendono di fare i padroni a casa nostra. L’Italia non è terra islamica ma se continuiamo così presto lo diventerà. Io non ho nulla contro gli islamici ma come non vado a fare da padrone quando sono a casa loro pretendo che loro non lo facciano a casa mia. Sono più 30 anni che cercano di trasformare il nostro paese in una colonia islamica e ora di dire basta!

    • Concordo pienamente pretendono che costruiamo moschee quando dal loro non possiamo neanke costruire la casa

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -