Ucraina, Boeing malese abbattuto: la versione dei filorussi

 

 

24 luglio – La conferenza stampa di Alexander Borodai, primo ministro dell’auto-proclamata repubblica popolare di Donetsk, sull’abbattimento del Boeing 777 della Malaysia Airlines, registrata probabilmente il 21 luglio. La versione che nessuno vi ha fatto ascoltare.

Fra le altre cose, Borodai dice che gli osservatori Osce sono stati molto contrariati per la presenza dei giornalisti “definendo tutto cio’ come fosse un circo” e che loro, di rimando, hanno chiesto ai rappresentati Osce quale fosse il loro rapporto con la stampa libera.

“Noi riteniamo che Kiev stia rimandando volutamente l’arrivo degli esperti” – dice Borodei – “perchè non vuole che la comunità internazionale conosca la verità su questa mostruosa tragedia”.

borodei

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -