Festival di Cannes: Fehér Isten di Kornél Mundruczó vince nella sezione Un certain regard

I premiati della sezione Un certain regard

I premiati della sezione Un certain regard

E’ Fehér Isten di Kornél Mundruczó ad aggiudicarsi il Prix “Un certain regard” della 67° edizione del Festival di Cannes. Questo il giudizio della Giuria, presieduta dal regista argentino Pablo Trapero, e composta da Peter Becker, Maria Bonnevie, Géraldine Pailhas e Moussa Touré.

Il Prix du Jury va a Turist di Ruben Östlund, mentre il documentario The Salt of The Earth di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, dedicato al fotografo Sebastião Salgado si aggiudica il Prix special.

A David Gulpilil va il Prix du Mmilleur acteur per il film Charlie’s Country, di Rolf De Heer, mentre Party Girl di Marie Amachoukeli, Claire Burger e Samuel Theis (il film di apertura della sezione) si aggiudica il Prix d’ensemble.

 

Luca Balduzzi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -