C’è chi è povero davvero e chi è povero nella testa

nicolini

 

23 apr – Alfano, Boldrini, Kyenge, Nicolini e tutti gli altri campioni di ipocrisia, lo sanno oppure fanno finta di non saperlo che in Africa ci sono 1,2 miliardi di persone che vivono con meno di un dollaro al giorno?
Lo sanno oppure fanno finta di non sapere che metà della popolazione mondiale sopravvive con meno di due dollari al giorno?
Lo sanno oppure fanno finta di non sapere che queste persone che sono condannate a vivere delle vite soggette a fame, malattia, analfabetismo e disoccupazione.
Lo sanno oppure fanno finta di non saperlo che queste persone non dispongono di cibo, acqua potabile, servizi sanitari di base, istruzione, assistenza sanitaria e servizi energetici?

E se lo sanno…e se davvero non fanno finta di non saperlo, perchè privilegiano spendere 9 milioni di euro al mese, dicasi 300mila euro al giorno, solo per andare a raccogliere in mare coloro che rispetto a questa gente stanno molto ma molto meno male?
Perchè questi campioni di demagogia non provano anche solo per un attimo a immaginare quante persone il cui reddito è di uno o due dollari al giorno potrebbero aiutare..alleviare le loro sofferenze, lenire il loro dolore, salvare? Sono così poveri nella testa? Oppure, anche questo… o proprio questo, è razzismo?

Armando Manocchia



   

 

 

1 Commento per “C’è chi è povero davvero e chi è povero nella testa”

  1. Sti stronzi che fanno finta di governate fanno parte di mafie politiche il cui unico scopo è ingrassare a spese di carne da macello…il Pd,le Onlus,le coop e la chiesa vivono di carne umana da macello

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -