Immigrati, Alfano: da inizio anno oltre 20.500 arrivi. Pressione massima

algano0215 apr 2014 – L’Italia, a causa anche della costante instabilita’ politica nei governi dei paesi del Nord Africa, sta affrontando ”una pressione migratoria che sta raggiungendo il record italiano e deve apprestarsi ad affrontare livelli simili a quelli che si stabilirono quando a guidare il Viminale era il ministro Maroni”. Se in quella circostanza furono, infatti, oltre 62 mila gli sbarchi nel nostro paese, ”gia’ oggi, da inizio anno, sono giunti in Italia oltre 20.500 migranti rispetto ai 2500 arrivi dello scorso anno’‘. Ad affermarlo.

E’ stato stamane il ministro degli Interni Angelino Alfano che ha riferito alla commissione Schengen alla Camera. Alfano e’ poi tornato a chiedere, un maggior coinvolgimento dei paesi Ue proponendo che la sede dell’agenzia Frontex venga trasferita da Varsavia, in Polonia, nel nostro paese. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -