Carceri, Olanda: i detenuti sono meno delle guardie

carceri11 apr – Il governo olandese deve affrontare un problema insolito: un numero di detenuti mai così basso nelle carceri. Per la prima volta adesso ci sono più guardie e dipendenti dei penitenziari che prigionieri, secondo i dati resi noti dal ministero della Giustizia. Nel 2008 c’erano più di 15mila detenuti. A marzo di quest’anno erano solo 9.710, a fronte di 9.914 guardie.

Il tasso di criminalità è leggermente diminuito negli ultimi anni ma non è notevolmente più basso in Olanda che nei Paesi vicini, e molti cittadini olandesi pensano che le sentenze per i criminali siano troppo leggere. Negli Stati Uniti, il dato è di un membro dello staff ogni cinque prigionieri. “Stiamo studiano le ragioni per questo declino”, ha detto il portavoce del ministero della Giustizia Jochgem van Opstal. Il ministero ha già avviato la chiusura di alcune prigioni. tiscali



   

 

 

1 Commento per “Carceri, Olanda: i detenuti sono meno delle guardie”

  1. Prendetevene un pò dei nostri!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -