Trasgredisce una regola religiosa, 16enne indiana picchiata dai genitori

ambx9 apr – E’ finita all’ospedale dopo essere state presa a calci e pugni dai genitori che l’hanno in questo modo punita per aver trasgredito una regola religiosa. E’ accaduto a una ragazzina di 16 anni, di origine indiana, a Cologno al Serio, nel Bergamasco.

E’ stata proprio la ragazzina a chiedere aiuto, chiamando in modo concitato i carabinieri. Quando i militari sono giunti alla casa, la ragazza aveva ecchimosi su varie parti del corpo ed è stata ricoverata in ospedale. I genitori sono stati accompagnati in caserma e trattenuti fino in serata per essere interrogati.

Condividi