CLAMOROSO: La Germania lascia il dollaro e apre al commercio diretto in Yuan

germany-and-china

30 mar – Nota di Rischio Calcolato: direi che la seguente è la notizia dell’anno, la Germania ha preso accordi con la Cina per commerciare direttamente in Yuan senza passare dal dollaro. Ovviamente l’accordo prevede da parte di pechino una maggiore apertura dello sterminato mercato interno Cinese. Ora comincio a comprendere meglio a chi fosse rivolto il “fuck the EU” recentemente pronunciato da un funzionario USA.

Signore e signori è tempo di grandi cambiamenti, il dollar standard è certamente sulla via del tramonto e si intravede un mondo multipolare anche per quanto riguarda la valute. Sono pronto a scommettere che si scoprirà a breve che in realtà la vera sede di al-Qaeda è proprio la Germania e che la Merkel in realtà è la sorella segreta di Bin Laden.

Siate MOLTO consapevoli e siate perparati.

p.s. Germania vuole dire Europa, dunque non mi stupirei se a breve anche Ignazio Visco volasse a Pechino.

BANK OF CHINA E BUNDESBANK SI ACCORDANO SULLO YUAN (nel frattempo, Obama va in Arabia Saudita)



   

 

 

1 Commento per “CLAMOROSO: La Germania lascia il dollaro e apre al commercio diretto in Yuan”

  1. Be’, pur verissimo che gli USA tendono a riscattarsi dall’enorme dabacle causata proprio dalla loro politica espansionistica ma – bisogna sempre tenere presente che – il mercato è governato dal consumo e non dall’offerta di prodotto!
    .
    Per ammortizzare i problemi economici interni, a suo tempo gli USA stamparono il doppio del circolante con l’effetto di riempire le casse cinesi ed ora stanno convogliando i consumi sull’euro ritenuto fin troppo forte.
    .
    Morale della favola, grazie alla complicità – forse inconsapevole della kaiser – gli USA stanno nascondendo la loro inflazione col trattamento diretto euro – yuan che lascia fuori l’USD. Poiché i cinesi sono forti produttori e nell’UE c’è gran parte del consumo, l’euro tenderà ad abbassarsi nei confronti dello yuan e se i cinesi vorranno mantenere alto il valore di ambedue le valute dovranno cedere USD al prezzo deciso dagli USA.
    .
    Insomma, uno bello scherzetto giocato come di solito con i soldi degli europei…
    .

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -