Cremlino: le sanzioni contro la Russia suscitano “ironia e sarcasmo”

putin018 mar – Le sanzioni dell’Occidente nei confronti di funzionari russi “suscitano ironia e sarcasmo”. Lo ha dichiarato il consigliere el Cremlino Yuri Ushakov, all’indomani del varo delle prime misure contro dirigenti russi da parte dell’Ue e degli Usa.

“Questa storia delle sanzioni ci ha stufato. Suscita solo ironia e sarcasmo”, ha detto il consigliere, declinando una domanda sulla possibilità di misure di rappresaglia da parte russa.

Ushakov ha anche detto che la Russia sostiene l’idea di inviare una missione Osce in Ucraina, sempre che questa non riguardi solo il Sud Est del Paese, ma tutte le regioni ucraine.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -