Evade domiciliari per sposare italiana 20 anni piu’ grande, marocchino arrestato

matrimTorino, 28 feb. – E’ evaso dai domiciliari per andare a sposarsi, ma e’ stato arrestato prima del fatidico “si'”: i carabinieri della stazione di Orbassano hanno fermato un uomo di 31 anni, di nazionalita’ marocchina, domiciliato a Torino, che si era allontanato dagli arresti senza l’autorizzazione del magistrato.

La circostanza e’ emersa dopo la segnalazione della segreteria del sindaco della pubblicazione di matrimonio con una donna italiana di oltre 20 anni piu’ anziana di lui.
L’arresto e’ avvenuto ieri davanti al Comune di Orbassano dove si sarebbero dovute celebrare le nozze con rito civile. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -