Spagna, Iberia: stipendio dei piloti ridotto del 14%

iberia13 FEB – Iberia e il sindacato dei piloti Sepla hanno raggiunto un principio di accordo che pone fine ad anni di conflittualità aziendale e prevede una riduzione dei salari di almeno il 14%. L’intesa inoltre introduce “cambi strutturali permanenti” nella compagnia, per contenere i costi e consentire lo sviluppo dell’aerolinea e della sua filiale low cost Iberia Express. Ne danno notizia fonti di Iag, gruppo matrice di Iberia, in un comunicato alla Commissione di vigilanza sui mercati.

Spagna: salari ridotti del 10% per affrontare la crisi

L’intesa prevede il congelamento dei salari fino al 2015, in passato rifiutato dai piloti, e a partire da quella data incrementi degli stipendi soggetti ai risultati della compagnia.

L’intesa, che Iag definisce “storica”, stabilisce “le basi perché Iberia vada avanti sulla strada di una crescita vantaggiosa e sostenibile”, è detto nella nota. Arriva dopo che nei giorni scorsi i sindacati del personale di bordo hanno sottoscritto un accordo di mediazione con la compagnia sulle misure di produttività, che prevede un limite annuale di 900 ore di volo, sia sui voli di breve che di lunga durata. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -