Nino Galloni è il nostro candidato ideale alla presidenza dell’Inps

nino-galloni

Biografia: Dottore in giurisprudenza, economista – nato a Roma il 17 marzo 1953 – residente a Roma

1. IMPEGNI E INCARICHI PROFESSIONALI

a. Posizione attuale: Sindaco effettivo dell’INPS dal 21 ottobre 2010.

b. Precedenti incarichi Sindaco effettivo dell’Inpdap dal 2 maggio 2002 al 20 ottobre 2010. Presidente del Comitato per l’istruttoria tecnica selettiva delle richieste di intervento straordinario di integrazione salariale, presso il Ministero del Welfare, dall’1 settembre 1999 all’1 luglio 2002. Consigliere del Ministero del Lavoro per le politiche dell’occupazione dal novembre del 1996 all’1 settembre del 1999 Direttore Generale della Cooperazione – Direzione Generale del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale – dal luglio 1993 al novembre 1996. Direttore Generale dell’Osservatorio del Mercato del Lavoro – Direzione Generale del Ministero del Lavoro dal maggio 1990. Dirigente industriale (Breda Ferroviaria – responsabile ufficio strategie) fino al maggio 1990 Dirigente del Servizio Studi e Documentazione dell’INTERSIND dall’1 ottobre 1987. Membro italiano del gruppo “ad hoc” dell’OCSE sull’innovazione tecnologica nelle piccole e medie imprese nel 1980 e 1981. Dal luglio del 1986 al luglio 1987 Capo della Segreteria del Sottosegretario di Stato al Ministero delle Partecipazioni Statali dove ha anche presieduto incontri e trattative tra i rappresentanti delle aziende pubbliche, dei sindacati e degli Enti Locali. Funzionario del ruolo del Ministero del Bilancio e della Programmazione Economica dal marzo 1979, dove si è occupato delle strategie industriali in rapporto alle politiche macroeconomiche ed alla formazione del risparmio: ha anche lavorato al Tesoro dal luglio 1984 al luglio 1986 sugli stessi temi.

2. ALTRE ESPERIENZE PROFESSIONALI:

Ricercatore presso l’Università di Berkeley (California) nel 1979. Board Director della FINTEX Corporation (Houston USA) negli anni 1986-1987. Ha diretto una missione economica italiana in Madagascar nel giugno-luglio 1987. Consigliere di Amministrazione dell’Agip Coal (caposettore ENI) negli anni 1987-1990. Consigliere di Amministrazione delle Nuova SATIN (gruppo GEPI) negli anni 1989-1992.

3. STUDI E UNIVERSITA’

· Laureato in Giurisprudenza a Roma nel dicembre 1975 · Addetto alle esercitazioni presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Roma dal 1977 al 1980 (il suo corso di lezioni sul New Deal roosveltiano è stato pubblicato dall’Editore Bulzoni nel 1978). · Ha collaborato con il Prof. Federico Caffè della facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Roma tra il 1981 ed il 1986; frutto di questa collaborazione sono state due pubblicazioni sul mutamento tecnologico e le politiche monetarie e numerosi articoli che sintetizzano alcune ricerche condotte sul collegamento tra le manovre macroeconomiche e le strategia industriali nella prospettiva di una crescita delle compatibilità interne al sistema capitalistico. · Vincitore del premio “Guido Dorso” di meridionalistica nel 1983. · Professore a contratto (corso integrativo) per gli anni accademici 1987-1988 e 1988-1989 presso la Cattedra di Economia Industriale del Dipartimento di Economia dell’Università Cattolica del Sacro (Milano). · Professore a contratto (corso integrativo) per l’anno accademico 1990-1991 presso la Cattedra di Economia Politica della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Modena. · Professore a contratto alla L.U.I.S.S. per l’anno accademico 1994-1995. · Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Roma negli anni accademici 1997-1998 e 1998-1999.

4. ELENCO DELLE PRINCIPALI PUBBLICAZIONI

Prendi i tuoi soldi…e scappa? La fine della globalizzazione, Koinè nuove Edizioni, Roma 2010

La moneta copernicana (con M. Della Luna), Nexus Edizioni, Padova 2009

Il grande mutuo. Le ragioni profonde della prossima crisi finanziaria, Editori Riuniti, Roma 2007

Misteri dell’euro Misfatti della finanza, Rubbettino, Soneria Mannelli (CZ) 2005

Dopo lo sviluppo sostenibile, Palomar, Bari 2003.

La rivincita dei temperini, Accademia degli Incolti, Roma 2002.

Siamo merce o siamo angeli?, Euroma, La Goliardica, Roma 2001.

Mercato senza padroni – Condizioni per lo sviluppo socialmente sostenibile, Ediesse, Roma 2000.

L’occupazione tradita, Editori Riuniti, Roma 1998.

Handicap, efficienza, lavoro, in: Integrazione e Nuova Solidarietà, Service Coop, Ascoli Piceno 1998.

L’impresa Sociale, Liocorno Editori, Roma 1996.

La rivoluzione della moneta, ISEDI, Torino 1992.

Struttura dell’economia e prospettive della politica economica, Ed. Studium, Roma 1988.

Dimensione occupazionale e valore dell’impresa nel lungo termine, “Rivista Internazionale di Scienze Sociali”, n. 3 del 1988.

Riflessioni sulle divergenze tra redditi familiari e salari, Politiche del Lavoro, n. 7 del 1998.

Problemi economici dell’offerta, della moneta e del lavoro, Franco Angeli, Milano 1985.

Industria, società e mutamento tecnologico, Ed. Studium, Roma 1984.

Il regno della complessità, “Prometeo”, n. 8 novembre 1984.

Dalla crisi alla crisi, “Studium”, n. 1 del 1983: Inflazione disoccupazione: Politiche per gli anni ’80 (dibattito di F. Caffè – R. Misasi – C. Del Piano – R. Bencivenga intorno a “Crisi e adattamento; per una politica economica alternativa” di N. Galloni), “Itinerari”, n. 1 del 1982.

Toward a post-keynesian equilibrium, “Economic Notes”, Saiena, n. 2 del 1981.

Crisi e adattamento: per una politica economica alternativa, Bulzoni, Roma 1981.

Qualche annotazione sull’intervento federale nell’economia statunitense dopo il crollo del ’29, “Note economiche”, n. 5 del 1979.

New Deal tra Capitalismo e Socialismo, Contributo a un dibattito sulla storia del capitalismo americano, Bulzano Editore, Roma 1979.

Momenti del capitalismo nordamericano 1881-1885, Giuffré Editore, Milano 1979.

Caduta del saggio del profitto e crisi USA negli anni ‘30: qualche annotazione, “L’Astrolabio”, n. 17 del settembre 1979.

Imolaoggi.it



   

 

 

1 Commento per “Nino Galloni è il nostro candidato ideale alla presidenza dell’Inps”

  1. massimo manetti

    Potrebbe essere un buon candidato ma ormai i nominati devono far parte della congrega degli illuminati e dei complici con questo Sistema

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -