Francia, scontri etnici tra ceceni e nordafricani

Francia – Tre giorni di guerriglia urbana nella città di Digione. Gang di giovani immigrati si sono affrontate anche con le armi. Il multiculturalismo è fallito e gli scontri etnici tra nordafricani e ceceni vanno avanti da giorni. Centinaia di uomini arabi (molti armati di AK-47) hanno allestito blocchi stradali nella città e sparano colpi di avvertimento per tenere lontane le bande cecene. I team SWAT si stanno preparando a riprendere il controllo della città.

Marine Le Pen ha scritto: “guardate com’è ridotto il Paese… crepacuore”

Condividi