Spagna: Coca-Cola chiude 4 fabbriche, 1.250 licenziamenti

Condividi

 

cocacola23 GEN – Coca-Cola Iberian partner, imbottigliatore unico della bibita in Spagna, ha annunciato oggi la chiusura di 4 stabilimenti iberici e il taglio di 1.250 posti di lavoro, in un piano di ristrutturazione comunicato ai sindacati. Fonti della compagnia indicano che il piano è diretto a ridurre i doppioni generati dalla fusione dei sette impianti di imbottigliamento della Coca-Cola in Spagna.

A chiudere saranno gli stabilimento di Alicante, Fuenlabrada, Colloto (Asturie) e Palma di Maiorca. Le stesse fonti assicurano che sarà offerto un programma di ricollocamento a 500 dei 1.250 lavoratori colpiti dal piano di ristrutturazione, con prepensionamenti e incentivi alle uscite, per ridurre al minimo l’impatto dei licenziamenti. Coca-Cola Iberian Partners impiega 5.000 lavoratori e fattura 3 miliardi di euro l’anno. (ANSAmed).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -