Marocco: nuova linea marittima per esportare agrumi in Arabia Saudita

arance5 dic – Gli uomini d’affari sauditi considerano il Marocco come un hub per le esportazioni verso i Paesi dell’Africa nord-occidentale. Lo ha detto il presidente del Consiglio d’affari marocco-saudita, Khalid Benjelloun, a conclusione di un incontro fra la Confindustria marocchina (CGEM) ed una delegazione di operatori economici sauditi, a Casablanca.

Troppa burocrazia e vincoli, i porti italiani perdono quote a favore di quelli del Nordafrica

La riunione, ha spiegato Benjelloun, aveva l’obiettivo di approvare gli studi realizzati per sviluppare gli scambi commerciali fra Marocco ed Arabia Saudita, attraverso la creazione di una linea marittima fra i due paesi. Linea che sarà operativa dal prossimo anno e servirà, in particolare, per sviluppare l’esportazione degli agrumi marocchini verso l’Arabia Saudita.

I due Paesi hanno inoltre deciso di creare un fondo di investimento comune, per permettere alle imprese marocco-saudite, marocchine o saudite di svilupparsi principalmente sul mercato marocchino, ma anche in altri mercati del continente Africano.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -