Banda del rame, Polfer arresta quattro romeni e un marocchino

Condividi

 

rameGENOVA, 29 NOV – Quattro romeni e un marocchino sono stati arrestati dalla Polfer perché sospettati di far parte della banda specializzata nel depredare i listelli di rame sistemati dalle Fs contro il maltempo. Due degli arrestati sarebbero gli autori del maxifurto sulla linea ferroviaria a Zoagli che aveva rischiato di mettere in ginocchio la circolazione dei treni del Tigullio. Nel corso dell’operazione è stata sequestrata una tonnellata di “metallo rosso” e un furgone. Indagate anche altre 6 persone.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -