Renzi, condannato per danno erariale, pensa ai costi dei grillini

renzi22 ott. – Matteo Renzi ha sfidato i grillini sul terreno delle cose da fare. “Grillo che doveva essere la grande novita’ rilancia un appuntamento del genere” come il ‘vaffaday’, ha ricordato in un’intervista al Tg1. “Hanno 150 parlamentari invece di andare sul tetto devono andare al piano di sotto a fare le cose concrete.

Renzi Condannato dalla Corte dei Conti per danno erariale

Sono 150 e gli italiani pagano 3 milioni al mese perche’ questi stiano in parlamento”. “Facciamo la legge elettorale e restituiamo ai cittadini il diritto di scelta come succede per i sindaci”, ha spiegato Renzi, e poi “perche’ continuare ad avere il Senato? Trasformiamolo in Camera delle Autonomie e risparmiamo le indennita’ di 315 senatori”. “Le cose si possono fare, ma bisogna volerle fare”, ha chiarito, “per tagliare i costi della politica Grillo dovrebbe iniziare a fare lavorare i suoi parlamentari che dicono no a tutto”.



   

 

 

2 Commenti per “Renzi, condannato per danno erariale, pensa ai costi dei grillini”

  1. è fin troppo facile ricordargli che Firenze lo paga per fare il sindaco e lui va in camper a pensare alla sua carriera

  2. invece di stare li a giudicare il lavoro dei grillini pensa un po’ di piu’ a fare il tuo dovere di sindaco !!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -