Treviso: marocchino tenta di rapinare il parroco, arrestato

cc21 ott – Un marocchino di 38 anni, A. M. è stato arrestato dai Carabinieri di Treviso con le accuse di tentata rapina aggravata e violazione di domicilio.

Il nordafricano, si era introdotto nella chiesa di Sant’Urbano di Preganziol, aggredendo il parroco Don Graziano intimandogli il denaro in suo possesso. Il trambusto aveva destato l’attenzione di alcuni parrocchiani che si trovavano nei dintorni e che avevano allertato il 112, mentre l’extracomunitario fuggiva.

I militari lo hanno rintracciato alla stazione ferroviaria di Preganziol: dopo un inseguimento sui vagoni del treno che da Preganziol porta a Mestre, l’uomo è stato bloccato. (ANSA)

www.trevisotoday.it



   

 

 

1 Commento per “Treviso: marocchino tenta di rapinare il parroco, arrestato”

  1. Io per punizione, non lo metterei in carcere, ma metterei una gabbia in chiesa..ecco la punizione che meritano….

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -