Siria, Letta: senza Onu l’Italia non partecipa ma siamo con Obama e Hollande

letta30 ago – ”La guerra in Siria e’ una guerra drammatica. La vicenda siriana ha preso un altro giro quando ci sono stati crimini contro l’umanita’ e non possiamo che partire da una condanna irrevocabile. La legalita’ di un intervento significa la base giuridica che le Nazioni Unite danno”. Lo afferma il premier Enrico Letta nel corso della Festa del Pd a Genova.

Se dovesse esserci un intervento armato ”noi non parteciperemo” senza il via libera dell’Onu, ”ma e’ evidente che in termini di posizione politica e supporto, se l’alternativa e’ tra Obama-Hollande e dall’altra Assad, io non ho dubbi su dove stare”, conclude Letta



   

 

 

1 Commento per “Siria, Letta: senza Onu l’Italia non partecipa ma siamo con Obama e Hollande”

  1. una condanna irrevocabile. ?
    Infatti..

    Siria – Putin Smaschera il Piano del NWO.
    I satelliti Russi forniscono la prova definitiva all’ONU sull’innocenza di Assad e le responsabilità di USA e Arabia Saudita
    /—-/

    FATELA FINITA IL RE E’ NUDO!!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -