Grillo contro il Pd a 5 stelle: “Ve la intendente con le merde”

pd27 ago – Li accusa di intendersela, senza tanti complimenti, con le “merde” e li accusa di inventarsi “cazzate”. Certo, tutto in rima. Ma alla fine l’invito che la senatrice M5S Paola Taverna, novella Trilussa, indirizza ai tiepidi del Movimento

, quelli degli “accordi strani e prospettive”, è quello di accomodarsi alla porta. Di uscire dal Movimento. “Ma quanti sete 5, 7, 20…/Perche’ nun ve ne andate felici e contenti/Lasciate che sto sogno che in tanti ancor vediamo/ Possa spiccare er volo… E voi state lontano”. Un messaggio, tanto per contestualizzare meglio, che viene pubblicata con evidenza sul blog di Beppe Grillo e che lo stesso guru 5 Stelle chiarisce essere “poesia per i senatori ‘aperturisti'”.

Ecco, allora il testo del sonetto ‘Er Senatore’, formato dalla senatrice M5S Paola Taverna: “Che meraviglia sei diventato senatore E’ mo’ te senti er piu’ gran signore Lasci interviste e fai er politico sapiente Pe me e’ pe’ troppi ancora sei poco piu’ de gnente Te guardo incredula seduto proprio accanto E penso che non sai quale gran rimpianto De quelli che vicino me stavano ai banchetti E’ senza dubbio alcuno capivano i concetti So poche cose giuro semplici e banali Ma te le voi stravolge e rende particolari Proponi accordi strani e vedi prospettive Mentre io guardo ste merde e genero invettive So io quella sbagliata che ha perso er movimento? O te come bandiera ora giri insieme al vento E’ invece de grida’ annate TUTTI A CASA Te inventi le cazzate ma questa e’ n’antra cosa Lontano da quei sogni che qui c’hanno portato Prevedono concetti che ormai te sei scordato Ma sai quanto me frega a me de sta poltrona Se quando me guardo in faccia vedo n’antra persona Ma quanti sete 5, 7, 20… Perche’ nun ve ne andate felici e contenti Lasciate che sto sogno che in tanti ancor vediamo Possa spiccare er volo .. E voi state lontano”.

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per “Grillo contro il Pd a 5 stelle: “Ve la intendente con le merde””

  1. Ormai i “cinque Stelle” si possono chiamare: “CINQUE STALLE”.

  2. Marcello Sanna

    Avevo ragione: Grillology non è un fenomeno sociale. E’ UN FENOMENO PSICHIATRICO !
    Fate un favore all’Italia: visto che non potete essere curati vedete d’annà affanculo !

    • sono tutti delle merde ma la maggiore e’ il pd…. pdl oltre il movimento chi si potrebbe votare?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -