La Boldrini contro Grillo: insulta e distrugge, rispetti Parlamento

Grillo-Boldrini

24 lug – Dura replica della presidente della Camera Laura Boldrini alla nuova intemerata di Beppe Grillo contro Camere e parlamentari. “Con il suo linguaggio aggressivo e distruttivo, Grillo continua a rovesciare insulti sulle Istituzioni. Dice di volerle migliori, più efficienti, ma i suoi costanti attacchi verbali – ha messo in guardia Boldrini- contribuiscono non poco a screditarle e a far scadere il confronto collettivo: anche perché le sue offese possono autorizzare ogni cittadino a ritenere che questo sia il modo più efficace di intervenire nella discussione pubblica”.

“Grillo – ha detto ancora la presidente della Camera- dimentica tra l’altro che il Parlamento nasce comunque, nonostante i limiti dell’attuale legge elettorale, dal voto di milioni e milioni di italiani, lo stesso che ha portato alle Camere anche 163 deputati e senatori del Movimento 5 Stelle. Grillo dovrebbe dimostrare più rispetto per i cittadini e per coloro che li rappresentano”.



   

 

 

4 Commenti per “La Boldrini contro Grillo: insulta e distrugge, rispetti Parlamento”

  1. Grillo strilla proprio perchè rappresenta i cittadini, è la Boldrini che parla solo per se stessa….

  2. Antonello Vanni

    Vorrei far presente alla Presidente Boldrini due cose 2: 1)che questo Governo non è stato eletto dal Popolo 2) che è il Governo stesso a delegittimare il Parlamento, che non ha più funzione di legiferare

    • Da come Donato andate le cose,il premio di maggioranza andava al m5s come prim partito,visto che Sel e lega sono passate subito all’opposizione

  3. Razzistaxforza

    il parlamento lo insultano ogni giorno i suoi componenti!!! siete la vergogna e la rovina del nostro paese, andateveneeeee a casa tutti!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -