Raffica di sbarchi a Lampedusa, in 24 ore arrivati 560 migranti

sbarchi9 lug – A poche ore di distanza dalla partenza di Papa Francesco da Lampedusa, nella notte sono stati soccorsi 340 migranti. Ieri sera la Guardia costiera ha soccorso un primo natante con a bordo 94 migranti, 63 uomini, 26 donne e 5 minori, due dei quali con ustioni da idrocarburi, per poi dirigersi verso i 2 barconi – con a bordo 209 persone -già assistiti dalle navi mercantili che, per l’imponente stazza e la conseguente altezza delle murate, erano stati impossibilitati ad accogliere a bordo i migranti. Lo riferisce una nota della Guardia Costiera che precisa: “Il convoglio composto dalle due motovedette e il Pattugliatore della Guardia costiera, con a bordo un totale di 303 persone, sta ora dirigendo per Lampedusa dove è previsto l’arrivo nella tarda mattinata di oggi”.

La nave della Marina Militare ”Cigala Fulgosi” in navigazione nelle acque maltesi, ha inoltre, su richiesta delle stesse autorità maltesi, individuato un barcone in difficoltà con a bordo 40 migranti e provveduto a trasbordarli, operazione conclusa alle 7,50 di questa mattina. A completare il quadro di questo flusso migratorio, segnala la Guardia Costiera, “che all’alba di oggi sono sbarcati direttamente sull’isola di Lampedusa 50 migranti. Motovedette della Guardia Costiera stanno perlustrando la zona di mare antistante a dove è avvenuto lo sbarco.

Nelle ultime 24 ore sono 559 i migranti sbarcati o in procinto di sbarcare nell’isola delle Pelagie ai quali sono da aggiungere i 100 soccorsi dalle autorita’ libiche e ricondotti in Libia”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -