Orban ottimista su sospensione procedura deficit Ungheria

Condividi

 

orban

29 magg – Durante un breve discorso davanti al Parlamento di Budapest, il primo ministro ungherese Viktor Orban si e’ detto oggi molto ottimista sul fatto che la Commissione europea possa raccomandare gia’ domani all’Ecofin – che si riunira’ il 21 giugno – la cancellazione dell’Ungheria dalla lista dei Paesi Ue sotto procedura per deficit eccessivo.

”Dobbiamo esprimere la nostra gratitudine al popolo ungherese, che ha reso possibile al governo – questa e’ la mia grande speranza – di far uscire la nostra patria dalla procedura per deficit eccessivo gia’ in questo trimestre”, si legge in una nota emessa dal governo magiaro. L’Ungheria e’ sotto osservazione per l’eccessivo disavanzo sin dalla sua entrata nell’Unione europea, nel 2004. Se le previsioni di Orban saranno rispettate, si prospetta una grande vittoria politica per il governo di centrodestra in carica e per l’Ungheria in generale, che potra’ continuare ad avere accesso ai fondi europei per lo sviluppo. La procedura per i disavanzi eccessivi, spiega il sito della Commissione europea, viene utilizzata per imporre agli Stati membri Ue il rispetto di ”due parametri”, ossia ”un rapporto debito pubblico/Pil non superiore al 60%” e ”un rapporto disavanzo/Pil non superiore al 3%”, obiettivo che dovrebbe essere raggiunto da Budapest nell’anno in corso e nel 2014.(ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Orban ottimista su sospensione procedura deficit Ungheria”

  1. Forza Orban Viktor!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -