Elezioni, spediti proiettili a candidati Pdl e Udc

letteraSQUINZANO (LECCE), 26 MAG – Due lettere minatorie contenenti proiettili e indirizzate a due candidati al consiglio comunale di Squinzano sono state intercettate dai carabinieri nel centro di smistamento regionale delle Poste a Modugno (Bari). La scoperta e’ avvenuta quando le due buste, pare spedite da Lecce, sono passate sotto il metal detector.

Destinatari delle due buste erano l’ex sindaco Pdl Gianni Marra e il consigliere uscente dell’Udc Lucio Longo, entrambi candidati consiglieri in una lista civica.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -