Italia regala alla Somalia 15 fuoristrada per polizia locale e stazione radio a onde corte

puntland221 magg – Auto nuove di zecca e il fondamentale strumento della comunicazione radiofonica per accompagnare la popolazione del Puntland verso un futuro di rinnovato sviluppo. Il 21 aprile scorso, a Garowe, capitale della regione del Nord-Est della Somalia, si è svolta la cerimonia di consegna di quindici fuoristrada Toyota destinati alla Polizia locale e di una stazione radio a onde corte, il tutto donato dall’Italia attraverso un progetto eseguito dall’agenzia delle Nazioni Unite UNOPS.

Ampia eco sulla stampa locale

La cerimonia ha avuto ampia eco sulla stampa locale nonché sulle reti televisive nazionali e ha visto la partecipazione di diverse personalità locali, tra le quali il Presidente del Puntland, Abdirahman Mohamed Farole e il suo vice, l’intera squadra del Governo della regione autonoma somala, lo speaker del Parlamento accompagnato da diversi parlamentari, il Capo della Polizia, e alcuni esponenti della comunità degli imprenditori, del mondo economico e della societa’ civile.

Presidente Farole ringrazia Italia per sostegno

Il Presidente Farole, nel suo elaborato intervento, ha sinceramente ringraziato il Governo Italiano per il sostegno offerto, sottolineando i profondi, storici rapporti di amicizia che legano i nostri due popoli. Egli ha quindi ricordato gli altri importanti programmi già finanziati dal Governo Italiano in Puntland: il progetto per lo sviluppo dell’industria della pesca ad Eyl, attraverso la FAO, la riabilitazione del porto di Bosaso attraverso UN-Habitat, la riabilitazione degli aeroporti di Bosaso e Garowe ed il presidio sanitario di Eyl, attraverso l’agenzia UNOPS.

Una radio per informazione, istruzione e intrattenimento

La radio a onde corte installata a Garowe ha una frequenza di 6.16 Mhz (notturna) e 13.8 Mhz (diurna) e una potenza di 200 Watts, con una copertura regionale che può aumentare a seconda dell’orario e delle condizioni atmosferiche (fino a raggiungere anche il Medio Oriente e l’Europa, negli orari notturni). Al momento, risulta installato solo il trasmettitore temporaneo, mentre il trasmettitore definitivo, che avrà portata mondiale, sarà installato entro la fine dell’anno. La radio verrà utilizzata per trasmettere programmi di informazione, istruzione ed intrattenimento, e coinvolgerà le associazioni locali e diversi rappresentanti della società civile del Puntland.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Italia regala alla Somalia 15 fuoristrada per polizia locale e stazione radio a onde corte”

  1. Mi sento piacevolmente arricchito ed integrato…

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -