Cipro: i costi salvataggio salgono da 17,5 a 23 mld di euro

Condividi

 

cipro11 apr. – Per il governo di Cipro i costi del salvataggio dell’isola sono saliti dagli iniziali 17,5 a 23 miliardi di euro. “E’ un fatto – spiega il portavoce del governo, Christos Stylianides – che il memorandum di novembre parlava di una necessita’ finanziaria di 17,5 miliardi di euro.
Ora emerge che questa cifra e’ diventata 23 miliardi di euro”.
Di fatto cio’ significa che il governo di Cipro, se vuole evitare il collasso finanziario, deve trovare altri 6 miliardi di euro, oltre ai 7 miliardi gia’ messi insieme e che si aggiungono ai 10 miliardi di euro degli aiuti internazionali.
“Di chi e’ la responsabilita’ di tutto cio’? – si chiede il portavoce – La colpa e’ la paura delle responsabilita’ e l’indecisione del precedente governo”. (AGI) .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -