L’Iran annuncia: scoperti grandi giacimenti di uranio

uranio24 febbr – “L’Iran ha scoperto grandi giacimenti di uranio che rafforzano le posizioni tra i Paesi che hanno tecnologia nucleare” si dice nel comunicato del canale iraniano Press TV, trasmettendo la dichiarazione dell’Organizzazione per l’energia atomica dell’Iran.

Secondo il comunicato, i nuovi giacimenti danno all’Iran una riserva di uranio pari a 4400 tonnellate. Per circa 30 anni la ricchezza è sempre stata valutata pari a 1500 tonnellate.

La costruzione delle nuove centrali nucleari fa parte del disegno di generazione della potenzialità di elettricità 20000 Mega W. Le autorità hanno intenzione di eseguirlo nei prossimi 15 anni.

Gli esperti iraniani ritengono che per questi obiettivi il Paese, il cui consumo d’energia cresce velocemente, ha bisogno di 20 centrali nucleari. In relazione con la crescita della popolazione e dell’industrializzazione, il consumo dell’energia in Iran aumenta mediamente dell’8 % all’anno.

Nel 2011 l’Iran ha avviato la prima centrale nucleare in Medio Oriente nella città di Busher, costruita con il contributo di specialisti russi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -