Gli Usa entrano nel Consiglio d’Europa

ce

13 FEB – Gli Stati Uniti sono diventati oggi il 59/o Stato membro della Commissione di Venezia, l’organo di esperti in materia costituzionale del Consiglio d’Europa. Il Comitato dei ministri dell’organizzazione paneuropea ha accolto questa mattina la richiesta di Washington di passare da semplice Stato osservatore a membro effettivo della Commissione.

Obama: realizzare la piu’ grande “Area di libero scambio con l’Europa”

”Questo nuovo status accrescera’ l’abilita’ degli Stati Uniti di sostenere con maggiore vigore gli sforzi di riforma dei paesi mediorientali e del Nord Africa, come anche quelli delle giovani democrazie di alcuni Stati europei” si legge in una nota del consolato generale degli Stati Uniti di Strasburgo.

Mentre il segretario esecutivo della Commissione di Venezia, Thomas Markert, ritiene che il cambiamento di status degli Stati Uniti ”portera’ alcuni paesi a dare maggiore peso alle opinioni espresse dalla Commissione e questo dovrebbe tradursi in una maggiore efficienza nell’implementazione delle raccomandazioni espresse da questo organismo”.

Gli Stati Uniti sono diventati membri osservatori della Commissione di Venezia nel 1991, un anno dopo la nascita dell’organismo. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -