Giappone: sconfinamento jet, dopo Cina tensione con Russia

Condividi

 

japan7 feb. – Cresce il senso di accerchiamento del Giappone: alla bufera diplomatica con la Cina sulle isole Senkaku/Diaoyu, ora si aggiungono nuovi spifferi dalla Russia.
Tokyo ha denunciato che due caccia russi hanno violato per poco piu’ di un minuto lo spazio areeo giapponese e ha riferito di aver fatto alzare in volo quattro caccia F-2 che hanno avvistato i velivoli.

Lo sconfinamento e’ stato negato pero’ dalla Russia: “Tutte le missioni dell’Aeronautica militare sono condotte nel rispetto delle norme internazionali che regolano l’utilizzo dello spazio aereo, senza violare i confini di altri Paesi”, ha assicurato il portavoce del distretto militare orientale .

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -