Scadenze falsificate, sequestrate migliaia di conserve cinesi

Condividi

 

nasMILANO, 24 GEN – Cambiavano illegittimamente le etichette con la scadenza – prorogandola di oltre un anno – su confezioni di conserve vegetali di vari ortaggi di provenienza cinese, senza verificarne la salubrita’ e con tutti i rischi per gli acquirenti dei prodotti destinati a market e ristoranti etnici in tutta Italia, in un’azienda nel Milanese.

Ma i Nas di Milano li hanno scoperti: 5 cinesi sono stati denunciati per frode in commercio e sono state sequestrate 4.200 confezioni e centinaia di etichette. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -