Primarie Pdl, Alemanno: irrazionale Berlusconi in campo

25 nov – Gianni Alemanno dice no ad altri ripensamenti sulle primarie del Pdl e boccia l’ipotesi di un ritorno in campo di Silvio Berlusconi. “Con il massimo rispetto nei confronti di tutti – afferma il sindaco di Roma in una nota – debbo sottolineare che le primarie nel Popolo della libertà non possono essere soggette a continui ripensamenti, né appare razionale riproporre la candidatura di Silvio Berlusconi a premier”.

“Mi auguro quindi – prosegue Alemanno – che si prosegua sul percorso già tracciato perché un nuovo cambiamento di rotta non potrebbe non provocare reazioni molto forti da parte di tutti coloro che hanno creduto e credono nel metodo delle primarie e in un profondo rinnovamento del Popolo della Libertà”. tmnews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -