Bloccata barca a vela con 13 clandestini nel leccese

31 ott – Una barca a vela con 13 immigrati clandestini e’ stata bloccata a largo di Santa Maria di Leuca (Lecce). L’imbarcazione e’ stata individuata nell’ambito dell’operazione congiunta “Aeneas 2012”, condotta dall’Agenzia Europea Frontex, che vede il coinvolgimento di mezzi aeronavali della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e di altri Paesi europei, contro le organizzazione dedite al traffico illecito di clandestini verso le coste pugliesi.

E’ dunque scattato il dispositivo navale di controllo, con una vedetta della Guardia di Finanza di Gallipoli e un’unita’ della Capitaneria di Porto di Leuca, che ha monitorato l’imbarcazione fino al suo ingresso nel porto di Santa Maria di Leuca.

Sono stati individuati complessivamente 13 clandestini, tutti uomini di nazionalita’ siriana, che sono stati portati nel centro di temporanea assistenza “Don Tonino Bello” di Otranto. L’imbarcazione e’ stata sottoposta a sequestro. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -