Macellazione illegale, nei guai un marocchino e un allevatore

Condividi

 

29 ott – Li hanno sorpresi in una stalla di frazione San Giovanni intenti a macellare 6 agnelli per celebrare la festa religiosa musulmana. I carabinieri di Narzole e quelli di Cherasco hanno denunciato l’allenatore (un monregalese di 42 anni) e l’acquirente marocchino di Fossano per macellazione illegale.

Al loro arrivo i militari hanno visto che i due stavano sgozzando gli animali secondo un rituale senza aver alcun permesso per compiere questa operazione. lastampa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -