Pdl, Formigoni: ufficio presidenza dira’ ‘no’ a caduta di Monti

28 ott – Le dichiarazioni rilasciate ieri a Villa Gerneto da Silvio Berlusconi “non porteranno alla caduta di Mario Monti”. E’ quanto afferma il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, intervistato nel pomeriggio da Tgcom 24.

“Berlusconi – ha spiegato il governatore lombardo- ha subordinato il ‘se cade Monti’ a una discussione nel nostro ufficio di presidenza e sono convinto che l’ufficio dira’ di no alla caduta di Monti. Le parole di Berlusconi sono comprensibili e condivisibili come critica alle cose che Monti deve votare ma non porteranno, ne sono convinto, a una caduta del governo”.

“Non togliamo il sostegno a Monti -ha aggiunto Formigoni- anche se il governo, accanto ad alcune cose giuste, ne ha fatte altre sbagliate. Noi che siamo la principale forza che da’ i voti a Monti indichiamogli la strada giusta. E’ il momento di lavorare per la crescita, per abbassare le tasse. Questa e’ la strada che vogliamo seguire”. adnk



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -