Anziani piagati e disidratati in ospizio

SAVONA, 22 AGO – Due anziani ricoverati in una casa di riposo a Pontinvrea, nell’entroterra savonese, sono stati trasferiti d’urgenza all’ospedale San Paolo di Savona perche’ in condizioni gravi. Uno dei due presentava gravi piaghe da decubito mentre l’altro era debilitato e fortemente disidratato.

Indagini sono in atto da parte dei carabinieri del Nas chiamati dai familiari dei due degenti che hanno presentato un esposto. I carabinieri hanno acquisito le cartelle mediche dei due anziani pazienti. (ANSA).

Anziani, Auser: arretramento di servizi socio assistenziali pubblici è drammatico e inaccettabile

Censis: Sanità negata per 9 milioni di italiani

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -